Smith & Wesson, Steyr, Walther e Heckler & Koch: confronto sul campo

La Heckler & Kock SFP9 è l’arma ergonomicamente più avanzata in commercio ed il suo debutto ha segnato un importante traguardo nella storia delle costruzioni armiere marziali.

di G. Tansella

Molti produttori sembra abbiano abbandonato la via dell’originalità progettuale tendando, piuttosto, di proporsi come abili interpreti dei più importanti archetipi armieri.
La conseguenza? Manufatti concettualmente simili tra loro senza alcuna reale novità o, per converso, l’adozione di schemi costruttivi “esotici” che, nei casi più sfortunati, non offrono concrete soluzioni ad alcuna criticità propria del tiro operativo.

scopri di più…