“La partecipazione ad uno scontro a fuoco costituisce, per chiunque, il momento di maggiore compenetrazione con l’essenza del combattimento. Si tratta di concentrare, in momenti di elevatissimo coinvolgimento emotivo, tutte le energie fisiche e mentali, la tecnica e la tattica di tiro onde riuscire preservare il nostro bene più prezioso: la vita!
La conoscenza dell’avversario e delle sue caratteristiche di combattimento costituisce uno dei principali vantaggi di cui possiamo disporre per incrementare le possibilità di sopravvivenza. Questo concetto è ben noto a tutti gli strateghi militari sin dai tempi antichi. A dispetto dell’evoluzione tecnologica, la conoscenza dell’arte della guerra, come viene definita all’interno delle accademie militari, consente di arricchire le scelte strategiche per vincere le future battaglie. Questa metodologia, nel settore di cui ci stiamo occupando, viene definita come lo studio della dinamica degli scontri a fuoco. La raccolta delle informazioni, le interviste con i sopravvissuti, la conoscenza delle caratteristiche di ciascuno scontro. Sono solo alcune delle cose da conoscere per fotografare una realtà molto spesso trascurata ed ignorata. Lo scopo di tale opera di collazione ed analisi consiste nel perfezionare ed insegnare procedure e rimedi, finalizzati ad accrescere le possibilità di sopravvivenza.”

“L’Atteggiamento Mentale e la Gestione della Paura nella Dinamica degli Scontri a Fuoco” di A. Carparelli, Pentaconsulting Edizioni.

Vieni a trovarci sabato 12 gennaio, dalle ore 9.30 alle ore 11.30, nel corso di un incontro con Alessio Carparelli, Fondatore di Tirooperativo.it ed autore del libro “Atteggiamento Mentale e la Gestione della Paura nella Dinamica degli Scontri a Fuoco: La Sopravvivenza Fisica, Mentale e Giudiziaria nel corso dei Crimini Violenti in Italia“, Pentaconsulting Editore Milano

Milano, viale Achille Papa 22

presso la sede della Sezione del Tiro a Segno Nazionale di Milano

www.tirooperativo.it – info@tirooperativo.it

Share

Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.